Isis, più di 1000 francesi arruolati tra i jihadisti secondo le fonti del governo transalpino - Ilmetropolitano.it

Isis, più di 1000 francesi arruolati tra i jihadisti secondo le fonti del governo transalpino

Il presidente francese Francois Hollande, in visita in Australia, durante una conferenza stampa aisis libiavrebbe dichiarato che sono mille i francesi o residenti in Francia che hanno raggiunto le fila dello Stato islamico in Siria o in Iraq. Dopo che oggi è stato identificato un secondo boia francese dell’Is poco più che ventenne, il presidente Hollande è intervenuto sottolineando come si tratti di giovani, anche minorenni, che vengono fortemente indottrinati e che sono disposti a rischiare persino la  loro vita, ricordando che 36 di loro sono già morti in Siria. Inoltre c’è la possibilità che questi francesi coinvolti nel fenomeno dell’integralismo jihadista al loro ritorno in patria possano anche progettare attentati, come è avvenuto per il museo ebraico di Bruxelles. Il Primo ministro francese Manuel Valls commenta invece di non essere sorpreso di scoprire che dei francesi o residenti in Francia si trovino al centro di queste cellule e partecipino a questa barbarie. Parigi e la Francia intera si rivelano dunque sempre più capitale europea dei volontari della jihad in Siria e questi numeri non fanno altro che dare le dimensioni dell’allarme francese per il fenomeno dei volontari dell’Isis.

banner

Recommended For You

About the Author: Giulio Borbotti