La solidarietà di Salerno a Rodolico: “Ferma condanna dell’episodio, prevalga la legalità”

Nazzareno Salerno19 gennaio 2015 – “Gli atti intimidatori come quello subito dal Sindaco di Tropea, Giuseppe Rodolico, devono essere condannati con la più ferma determinazione da tutta la comunità in modo da isolare gli autori di un gesto deprecabile, che devono essere al più presto individuati e sottoposti alla relativa punizione”. Ad affermarlo è il Consigliere regionale Nazzareno Salerno che esprime la solidarietà al primo cittadino tropeano e auspica il prevalere della legalità sulle forze occulte che opprimono la società calabrese. “Di fronte a fatti come questo – spiega l’esponente di Forza Italia – non ci possono essere divisioni politiche: tutti dobbiamo stare dalla parte della giustizia e tutti dobbiamo operare in modo da favorire la vittoria della legalità. La risposta dello Stato non si deve fare attendere poiché i cittadini devono avvertire quel senso di sicurezza che è alla base del vivere civile. Sono convinto che Rodolico, che non è certamente solo ma ha dalla sua parte le Istituzioni e la parte sana della società, proseguirà nella sua attività amministrativa facendo valere i principi democratici”.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano