La Compagnia “Pagliacci Clandestini” Reggio Calabria mette in scena lo spettacolo “A 5405. Contro l’indifferenza” Lungomare Falcomatà

pagliacciLa compagnia “Pagliacci ClanDestini” domani 8 febbraio 2015 metterà in scena uno spettacolo per la regia di Santo Nicito, dal titolo “A 5405. Contro l’indifferenza”. Nel pomeriggio di domani, infatti, la compagnia teatrale reggina sul Lungomare Falcomatà all’altezza del secondo ingresso ai binari della Stazione Lido (rosa dei venti), racconterà le storie di quanti sono caduti per mano della follia nazista durante la seconda guerra mondiale e di quanti ancora oggi vengono privati della loro libertà, della vita. Ripercorrendo le vite di Nedo Fiano e SoSophie Zawistowska, il primo ebreo italiano e la seconda ebrea polacca deportati nei campi di concentramento. Phie Zawistowska e delle persone da loro incontrate durante la deportazione, ebrei deportati dall’Italia e dalla Polonia nei campi di concentramento di Auschwitz e Buchenwald, nove attori: Cristina Merenda, Alberto Caristo, Giulia Serrano’, Roberta Malavenda, Francesco Marino, Aline’ Bochmann, Andrea Foti, Stefania Ziglio, Valentina Genovese, racconteranno le paure, le inquietudini, la disumanizzazione di milioni di persone tra rom, disabili, omosessuali, asociali, antifascisti perseguitati e uccisi nella Shoah. Invitiamo tutti coloro che gente che verrà ad assistere alla pièce a partecipare portando un simbolo: un sasso colorato, una candela, una parola, oppure un fiore.

www.pagliacciclandestini.org

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano