Reggio Calabria: 22 arresti in Calabria ed in altre regioni per associazione a delinquere finalizzata al narcotraffico - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria: 22 arresti in Calabria ed in altre regioni per associazione a delinquere finalizzata al narcotraffico

Polizia_arrestoAlle prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha eseguito in Calabria, Lombardia ed Emilia Romagna una vasta operazione antidroga coordinata dalla Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria. Con l’ausilio dei Commissariati di Pubblica Sicurezza di Villa San Giovanni, Gioia Tauro e Siderno, dei Reparti Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” e “Sicilia”, nonché delle Squadre Mobili delle Questure di Milano e Piacenza, e con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato e della Direzione Centrale Servizi Antidroga, la Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria ed il Commissariato di P.S. di Condofuri (RC), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio calabria, nei confronti di 23 soggetti, dei quali 17  e 5 agli arresti domiciliari L’operazione trae origine dalle attività investigative condotte dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile e dal Commissariato di Condofuri nel 2009 – con il supporto di numerosi presìdi tecnologici, sofisticate intercettazioni ambientali e telefoniche, attività operative di vigilanza ed appostamento – protrattesi fino al 2011, sotto la direzione della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria che, concordando pienamente con le risultanze investigative evidenziate dagli Uffici della Polizia di Stato, ha richiesto al G.I.P. presso il Tribunale di Reggio Calabria l’applicazione di misure cautelari nei confronti dei soggetti, ritenuti responsabili di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. L’accusa è, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, vendita, detenzione, trasporto e cessione illecita di sostanze stupefacenti del tipo cocaina ed eroina, nonché, per alcuni degli arrestati per aver causato la morte di N.M. per overdose da oppiacei. Le investigazioni della Polizia di Stato hanno consentito di accertare l’esistenza di un ingente traffico di sostanze stupefacenti, riconducibile ad un’articolata associazione criminale con base operativa a Melito di Porto Salvo (RC) e con rete di distribuzione estesa dal versante ionico alla città di Reggio Calabria fino a Villa San Giovanni. E’ attivamente ricercato un cittadino straniero del Nord Africa.

comunicato stampa – Questura di Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano