Calcio a 5, Serie A. 17° Giornata: Napoli formato salvezza, 7 gol al Città di Sestu, riaperta la lotta per evitare un posto playout

DOMANI CORIGLIANO-ASTI, KAOS-ACQUA&SAPONE E RIETI-LUPARENS

Sul sito www.divisionecalcioa5.it, segui il Live delle partite di Serie A, Serie A2 e Serie A femminile, con aggiornamenti in tempo reale su risultati, marcatori e tabellini di tutte le gare. Aggiornamenti anche sulle pagine Facebook Twitter della Divisione, con l’hashtag #SerieAfutsalcalcio5

La lotta per la salvezza è ufficialmente riaperta: nell’anticipo della diciassettesima giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, il Napoli batte 7-2 il Città di Sestu e accorcia sui sardi, ora terzultimi e distanti quattro punti ma con una partita in più. In mezzo, anche la Rapidoo Latina, che in questo weekend osserva il turno di riposo (ai playout le ultime due, retrocede la perdente). Una grande rimonta, quella degli uomini di Oranges, che avevano girato la boa di metà stagione a 3 punti, e nelle prime cinque partite del girone di ritorno ne hanno già conquistati sette. La serie di gare senza vittoria del Sestu, invece, si allunga a 12.  Prima occasione per il Napoli, con Bertoni che non riesce a correggere in rete dopo la respinta di Zanatta su Bico. Miracoloso il salvataggio del portiere del Sestu su Botta: poi, però, sono i sardi a passare in vantaggio con una conclusione di Massa su schema da calcio di punizione. Immediata la reazione dei padroni di casa, ma ancora Zanatta superlativo su Bico e Vega. Lo stesso Vega, all’8’26’’, dà il via all’azione che vale il pareggio del Napoli: lo segna Galletto in diagonale. Napoli che va anche vicinissimo al 2-1 in due occasioni: prima la difesa ospite salva alla disperata su Pedrito, poi Javi Rodriguez sbaglia a due passi da Zanatta. Il 2-1 arriva comunque al 16’29’’: lo segna Botta, che si porta dietro tutta la difesa del Sestu e batte Zanatta, ma passano solo 27 secondi e la partita torna in parità grazie alla rete su punizione di Rocha. Prima dell’intervallo, gli arbitri mostrano il cartellino rosso a Bico per proteste, ma il Sestu non riesce ad approfittare della superiorità numerica.

Nella ripresa, il Napoli riparte con il piede sull’acceleratore: dopo una bella parata di Zanatta su Vega, Pedrito colpisce un palo clamoroso. Lo stesso spagnolo, però, al 4’40’’, realizza il gol del nuovo vantaggio napoletano. Il Napoli è padrone del campo: il “coast to coast” di Botta si conclude con un destro sull’esterno della rete, poi è Milucci a siglare il 4-2 che di fatto chiude la partita. Cocco ci prova con Massa portiere di movimento, ma ad arrotondare ulteriormente il risultato sono altri due gol di Pedrito, che fissano il punteggio sul 6-2, prima della rete conclusiva di Galletto, che tra una settimana è tra i protagonisti annunciati della Final Eight Under 21.

LE ALTRE PARTITE Domani si giocano tre gare: alle 18, al PalaBrillia, il Fabrizio Corigliano proverà a mantenere l’imbattibilità casalinga affrontando l’Asti. A Ferrara, invece, di fronte Kaos Futsal e Acqua&Sapone Emmegross, sfida tra squadre appaiate a quota 20 punti. Alle 21, il piatto forte al PalaMalfatti, con il Real Rieti che affronta la capolista Luparense. Domenica, l’altra grande sfida del weekend, quella tra Pescara e Lazio, che anticiperà di quattro giorni la Final Eight di Coppa Italia, in programma proprio in Abruzzo.

NAPOLI-CITTA’ DI SESTU 7-2 (2-2 p.t.)
NAPOLI: Sinno, Bertoni, Javi Rodriguez, Bico, Pedrito, 
Galletto, Botta, Pantanella, Milucci, Pazzi, Vega, Bellobuono. All. Oranges

CITTA’ DI SESTU: Zanatta, Serpa, Rocha, Massa, Rufine, Cau, Mascia, Mura, Nurchi, Beto, Ruggiu, Pasculli. All. Cocco

MARCATORI: 6’36’’ p.t. Massa (S), 8’26’’ Galletto (N), 16’29’’ Botta (N), 16’56’’ Rocha (S), 4’40’’ s.t. Pedrito (N), 9’31’’ Milucci (N), 14’59’’ e 16’38’’ Pedrito (N), 19’ Galletto (N)

AMMONITI: Beto (S), Bico (N), Serpa (S), Rufine (S)

ESPULSI: Bico (N) al 17’20’’ p.t. per somma di ammonizioni

ARBITRI: Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto), Gianni Maurizio Vecchione (Terni) CRONO: Alessandro Ribaudo (Frosinone)

SERIE A – DICIASSETTESIMA GIORNATA

VENERDI’
NAPOLI-CITTA’ DI SESTU 7-2

SABATO
FABRIZIO CORIGLIANO-ASTI (ore 18)
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Vincenzo Tafuro (Brindisi) CRONO: Giuseppe Costantini (Lecce)

KAOS FUTSAL-ACQUA&SAPONE EMMEGROSS (ore 18)
ARBITRI
: Francesco Nitti (Barletta), Damiano Calaprice (Bari) CRONO: Luigi Fiorentino (Molfetta)

REAL RIETI-LUPARENSE (ore 21)
ARBITRI
: Natale Mazzone (Imola), Filippo Ragalà (Bologna) CRONO: Andrea  Sabatini (Bologna)

DOMENICA
PESCARA-LAZIO (ore 18)
ARBITRI
: Giovanni Beneduce (Nola), Donato Lamanuzzi (Molfetta) CRONO: Dario Di Nicola (Pescara)

RIPOSA: RAPIDOO LATINA

CLASSIFICA MARCATORI

18 RETI: Crema (Real Rieti)

17 RETI: Canal (Pescara)

15 RETI: Zanchetta (Real Rieti), Paulinho (Lazio)

14 RETI: Vieira (Fabrizio Corigliano), Chimanguinho (Asti, 10 Real Rieti)

13 RETI: Giasson (Luparense), Cavinato (Acqua&Sapone Emmegross)

12 RETI: Bertoni (Kaos Futsal)

11 RETI: Kakà (Kaos Futsal), Milucci (Napoli)

10 RETI: Manfroi (Lazio), Rogerio (Pescara), Honorio (Luparense)

9 RETI: Jonas, Torras (Asti), Urio (Fabrizio Corigliano), Avellino (Rapidoo Latina), Pedotti (Kaos Futsal), Cuzzolino (Acqua&Sapone Emmegross), Waltinho (Luparense)

8 RETI: Mauricio (Luparense), Bacaro, Battistoni (Rapidoo Latina), Leandrinho (Fabrizio Corigliano), Bico (Napoli), Rocha (Città di Sestu)

7 RETI: Nurchi (Città di Sestu), Pedrito (Napoli)

6 RETI: Marquinho (Lazio), Ramon (Asti), Borruto (Acqua&Sapone Emmegross), Delpizzo (Fabrizio Corigliano), Tuli (Kaos Futsal), Suazo (Real Rieti)

5 RETI: Duarte (Lazio/Asti), Corsini (Lazio), Fabiano (Luparense, 2 Rapidoo Latina), Peric (Real Rieti), Coco (Kaos Futsal), Massa (Città di Sestu)

4 RETI:  Leitao, De Oliveira (Acqua&Sapone Emmegross), Saul, De Bail (Lazio), André (Kaos Futsal), Romano (Asti), Nicolodi (Pescara), Maina, Menini (Rapidoo Latina), Merlim (Luparense), Galletto (Napoli)

3 RETI: Davì, Silveira (Real Rieti), Pereira (Fabrizio Corigliano), Rescia (Pescara), Halimi, Vinicius (Kaos Futsal), Wilhelm, Cujec, Fortino, Follador (Asti), Adami (Napoli), Rufine (Città di Sestu), Chilelli (Lazio)

2 RETI: Vampeta, Laion (Kaos Futsal), Ercolessi, Leggiero, Caputo (Pescara), Hector, Caverzan, Nora (Luparense), Botta, R. Bertoni (Napoli), De Luca, Bocao (Asti), Peruzzi, Serpa (Città di Sestu), Tres (Fabrizio Corigliano), Mentasti (Lazio), Arellano, Lara (Rapidoo Latina), Murilo (Acqua&Sapone Emmegross)

1 RETE: Da Silva, Ruben (Luparense), Sanna, Schininà (Lazio), Schiochet, Coco Schmitt, Calderolli (Acqua&Sapone Emmegross), Ruggiu, Beto (Città di Sestu), Arteiro, Dentini, Martino, De Luca (Fabrizio Corigliano), Caio, Jeffe, Alemao, Lemine (Real Rieti), Marcelinho, Javi Rodriguez (Napoli), Terenzi (Rapidoo Latina), Failla (Kaos Futsal), Salas (Pescara)

AUTORETI: Davì (Real Rieti) pro Pescara, Rescia (Pescara) pro Real Rieti, Dudù Costa (Napoli) pro Lazio, Romano (Asti) pro Kaos Futsal, De Oliveira (Acqua&Sapone Emmegross) pro Real Rieti, Davì (Real Rieti) pro Acqua&Sapone Emmegross, Rufine (Sestu) pro Lazio, Mauricio (Luparense) pro Asti, Marcelinho (Napoli) pro Kaos Futsal, Leggiero (Pescara) pro Napoli, Avellino (Rapidoo Latina) pro Città di Sestu

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano