New York, 15enne mette su un’ impresa di Baby Sitter da 500mila dollari

babysitterMary Poppins non è più una favola. Una ragazzina di 15 anni di New York è riuscita a trasformare il suo amore per i bambini in una miniera d’oro. L’adolescente, ha avviato un’agenzia che mette a disposizione un team di 25 bambinaie a tempo pieno e 50 babysitter che serve 190 clienti  e lavorano 15 ore in media alla settimana.  La ragazza prodigio, che ha iniziato la sua attività tre anni fa, guadagna quasi 500mila dollari all’anno. Il successo dell’azienda è dovuto al mix fra prezzi economici e la capacità di venire incontro ai bisogni delle famiglie nei momenti di maggiore necessità.

Recommended For You

About the Author: Alessandro Cilione