Lavori in Corso Garibaldi, indispensabile portarli a compimento nei termini previsti

lavori CorsoI lavori di riqualificazione tardano ad essere completati e i commercianti e i residenti delle zone limitrofe ne fanno le spese. Non è un lavoro apocalittico lo si sapeva sin dall’inizio, però occorre prestare attenzione alle prescrizioni fatte dalla sovraintendenza perché il materiale con cui si lavora è ritenuto di importanza storica. I vecchi lastroni di pietra lavica che dovranno essere sostituiti e che sono stai fatti riemergere da sotto l’asfalto devono essere posati, conservati ed in parte riutilizzati esattamente come prevedono le indicazioni della sovraintendenza ai beni culturali. Gli viene riconosciuta un’importanza storico\culturale in quanto materiale lavorato e prodotto nella zona dell’Italia Meridionale dell’epoca. Il problema è che questi ritardi stanno danneggiando non poco le attività che nella zona, circondata dalle ovvie barriere per la sicurezza, è difficilmente fruibile dagli utenti. Ci sono stati diversi incontri con le istituzioni e pare che i lavori siano ripresi. Certo se si verificasse un altro intoppo sarebbe l’ennesimo problema per la zona. Infatti l’area davanti alla Cattedrale è completamente interdetta al traffico ed al parcheggio e la viabilità, sopratutto nelle ore di punta, è quasi impossibile.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Born in Reggio Calabria (ITA) in 1972, I was a basketball player at a competitive level for many years until, my passion for the internet and for design has led me, after studies, followed by a master for WEB DESIGNER coordinated by one of the most important industries that create software in this area. I started as a freelancer in 2000 and then became the owner of my WEB AGENCY, www.globalnetservice.eu , which is primarily concerned with the creation of websites and networks. In 2010 I created, along with some friends, the daily online www.ilmetropolitano.it , on which I write occasionally, and which are currently the founder and manager