Alla Provincia le lezioni “a porte aperte” sui beni sequestrati e confiscati

Lezioni a Porte AperteReggio Calabria –  Si è tenuto ieri mattina a Palazzo Foti, il secondo dei due giorni della “Tavola Rotonda”, Master Universitario di II Livello, che ha avuto ad oggetto i Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata. Durante la prima giornata, tenutasi sempre nella sede della Provincia di Reggio Calabria, di lavori si era esaminata le prassi  virtuose per la gestione e la destinazione dei beni confiscati. L’ultimo incontro invece è stato dedicato alla valutazione attuale dell’agenzia dei Beni Confiscati con proposte per migliorare l’ente e valutazioni di fattibilità annesse. Gli intervenuti hanno potuto ascoltare le relazioni, i punti di vista e le esperienze di :  Roberto Lucisano (Presidente Sezione MP Corte D’Appello di Reggio Calabria), Giuliana Merola (Consulente Commissione Parlamentare Antimafia), Umberto Postiglione (Direttore ANBSC – Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati), Giovanbattista Tona Corte d’Appello di Caltanissetta. La discussione e gli interventi sui temi del meeting riguardo il Codice Antimafia e le prospettive di riforma: I disegni di legge all’esame del Parlamento, sono stati sapientemente coordinati da Kate Tassone (Consulente Parlamentare Antimafia). Una lezione a porte aperte, in procedure e tecniche delle gestioni e giudiziarie e dei beni confiscati alla criminalità.

 

 

Master Universitario di II Livello 2intervenuti master

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years