ISIS: sito archeologico di Nimrud distrutto con le ruspe - Ilmetropolitano.it

ISIS: sito archeologico di Nimrud distrutto con le ruspe

isisE’ stato diramato sul web il video dell’Isis in azione presso il sito archeologico di Nimrud, la cittadina Calah più volte nominata nei testi biblici, letteralmente colpito con delle ruspe dei miliziani i quali nel marzo scorso distrussero statue e bassorilievi presenti sul luogo. Arriva dunque oggi la conferma della notizia che ad inizio marzo aveva visto l’Isis coinvolta in questo scempio ai danni dell’arte e della cultura irachena (capitale dell’impero assiro nell’800 a.C.), ma pervenuta soltanto tramite il passaparola da socialnetwork. Le immagini riprese nel video incriminato testimoniano come il sito archeologico di Nimrud sia stato realmente raso al suolo con dei bulldozer. La direttrice generale dell’Unesco aveva commentato l’azione, prima della conferma, definendo l’atto dei miliziani come un “crimine di guerra” e di come fosse stato necessario l’intervento di “tutti i responsabili politici e religiosi della regione a sollevarsi contro questa barbarie”. isis2

 

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia