Meloni: "Renzi non ha nessuna intenzione di cancellare l’Imu agricola" - Ilmetropolitano.it

Meloni: “Renzi non ha nessuna intenzione di cancellare l’Imu agricola”

Le possibilità che con il “Documento di economia e finanza” l’assetto fiscale del nostro Stato possa migliorare sono molto remote. Non solo la Lega Nord e Forza Italia, ma anche Fratelli d’Italia sta dedicando gran parte della propria battaglia politica alla denunzia di quello che, ormai, agli occhi dell’opinione pubblica appare come un vero e proprio Stato di polizia fiscale. L’ex Ministro della gioventù del Governo Berlusconi, Giorgia Meloni, non usa mezzi termini e attacca duramente quello che definisce un “Governo che continua a massacrare l’economia reale per fare gli interessi delle lobby e della grande finanza”. Nello specifico, il leader di FdI è tornata a porre sotto i riflettori l’odiosa questione dell’Imu agricola, chiarendo che il viceministro dell’Economia Morando, sebbene abbia dichiarato in Parlamento che il Governo è favorevole a rivedere l’Imu agricola, non vi sarebbe tuttavia l’intenzione di superarla.

IMU-terreni-agricoliPronto, quindi, su un piatto d’argento l’ennesimo inganno nei confronti del popolo italiano e, soprattutto, ai danni di agricoltori e allevatori, sempre più ostaggi di uno Stato che con una mano dà e con l’altra prende. L’Intenzione di rivedere l’Imu agricola, infatti, può voler dire tutto come anche niente. La soluzione al problema dell’eccessiva tassazione che grava sul mondo del lavoro è ben lontana dall’essere concretamente prospetta, eccezion fatta per piccole misure che si stanno rivelando non soddisfacenti. “Renzi non ha nessuna intenzione di cancellare l’Imu agricola – ha continuato Giorgia Meloni – che continuerà a mettere in ginocchio uno dei settori strategici della nostra economia, mentre intende fare di tutto per far pagare agli italiani 130 miliardi di euro di debiti delle banche private”.

Recommended For You

About the Author: Luigi Iacopino