Regate Internazionali di Gavirate (14-17 maggio): il raduno preparatorio - Ilmetropolitano.it

Regate Internazionali di Gavirate (14-17 maggio): il raduno preparatorio

canottaggio2ROMA, 08 maggio 2015 – La Direzione Tecnica, per formare la Nazionale che parteciperà, dal 14 al 17 maggio a Gavirate, al 4° Campionato del Mondo Indoor Inas, alla 9^ Regata Internazionale Para-Rowing ed alla 2^ Regata Internazionale Inas, ha diramato le convocazioni che riguardano tutte le categorie previste dal programma predisposto dal comitato organizzatore. Al raduno preparatorio, che si svolgerà dalle ore 16.00 di mercoledì 13 maggio sino al termine delle regate di domenica 17 maggio 2015 a Gavirate, il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura ha convocato i seguenti atleti suddivisi per categoria:

UOMINI

CATEGORIA AS: Fabrizio Caselli (SC Firenze), Davide Dapretto (SC Armida), Marco Del Bene (VVF Billi). CATEGORIA TA: Daniele Stefanoni (CC Aniene), Massimo Spolon (C Gavirate). CATEGORIA LTA: Luca Lunghi (CUS Ferrara), Tommaso Schettino (CC Aniene); CATEGORIA LTA-ID: Matteo Bongiovanni (SC Armida), Francesco Borsani, Carlo Dal Verme (C Gavirate), Matteo Bianchi (SC Armida).

DONNE

CATEGORIA AS: Eleonora De Paolis (CC Napoli), Anila Hoxha (CUS Torino). CATEGORIA TA: Maria De Rosa (SC Ravenna), Romina Modena (CC Flora). CATEGORIA LTA: Paola Protopapa, Lucilla Aglioti (CC Aniene). CATEGORIA LTA-ID: Giorgia Indelicato, Serena Menichelli, Marta Sapia, Elisabetta Tieghi (C Gavirate).

TIMONIERI: Giuseppe Di Capua (CN Stabia), Leonardo Macchi, Greta Schwartz (C Gavirate).

RISERVE

CATEGORIA LTA: Cristina Scazzosi (Lago d’Orta), Andrea Testa (Stanksport). CATEGORIA LTA-ID: Matteo Brunengo (SC Arolo).

Sono invece stati convocati dalle ore 19.30 di martedì 12 maggio sino al termine delle regate dei 4° Campionati del Mondo Indoor Inas (14 maggio) i seguenti atleti:

UOMINI

Said Ahmed H’Moudi (VVF Tomei), Matteo Bongiovanni (SC Armida), Francesco Borsani, Carlo Dal Verme (C Gavirate), Francesco Saverio Di Donato (Accademia del Remo).

DONNE

Serena Menichelli, Elisabetta Tieghi (C Gavirate).

LEGENDA PARA-ROWING

LTA (LEGS–TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.

TA (TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza solo il tronco e le braccia. Appartengono a questa categoria gli atleti e le atlete che non hanno l’uso delle gambe o gli amputati a tutti e due gli arti inferiori.

AS (ARMS-SHOULDERS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

ID (INTELLECTUAL DISABILITY): atleti con disabilità intellettiva e relazionale.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano