Europa League: Napoli e Fiorentina fuori, passano Siviglia e Dnipro - Ilmetropolitano.it

Europa League: Napoli e Fiorentina fuori, passano Siviglia e Dnipro

europa-league-logo-300x200Finisce male per il Napoli l’avventura in Europa League. La formazione partenopea perde 1-0 fuori casa con il Dnipro e, in virtù del pareggio dell’andata (1-1), subisce una pesante eliminazione in questo turno di semifinale. La squadra diretta da Rafael Benítez non è riuscita nell’impresa di imporsi in terra ucraina, dopo le polemiche che hanno accompagnato la sfida al San Paolo, e ai padroni di casa è stato sufficiente un goal per superare il turno. La rete, che scatenerà polemiche a causa di una trattenuta e che probabilmente sarebbe dovuta essere annullata, è stata siglata su colpo di testa da Seleznyov al 58’. Il Napoli, a cui è stato negato anche un chiaro rigore con annessa eventuale espulsione del difensore del Dnipro, non è riuscito a siglare il goal che avrebbe potuto rimettere in gioco i partenopei, riportando il risultato sull’1-1.

La stessa sorte è toccata agli 11 di mister Montella che perdono quasi clamorosamente in casa con il Siviglia per 2-0, portando il risultato finale sul 5-0 per la formazione spagnola che di reti in casa ne aveva fatte ben tre senza subirne alcuna. Niente impresa, quindi, per la Fiorentina che lascia i propri tifosi con l’amaro in bocca. Le reti, tutte nel primo tempo, sono di Bacca al 22’ e di Carrico al 27’.

banner

Recommended For You

About the Author: Luigi Iacopino