L'ex presidente egiziano, Mohamed Morsi, condannato a morte per spionaggio - Ilmetropolitano.it

L’ex presidente egiziano, Mohamed Morsi, condannato a morte per spionaggio

morsiL’ex presidente egiziano, Mohamed Morsi, è stato ritenuto “una spia” dai giudici per aver rivelato informazioni coperte dal segreto di Stato e per questo condannato a morte. Morsi, deposto nel luglio del 2013, è stato condannato alla sentenza capitale insieme ad altri 105 imputati per l’evasione dal carcere dei vertici della Fratellanza musulmana del 2011. La sentenza è stata letta nell’Accademia di polizia a Tagammo’ El Khames, ma per l’esecuzione dovrà esserci il via libera del Gran Muftì.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò