Dal 1° luglio farmaci online: occhio alle truffe! - Ilmetropolitano.it

Dal 1° luglio farmaci online: occhio alle truffe!

federconsumatoriIn applicazione delle direttive europee dal 1° luglio 2015 sarà possibile acquistare online i farmaci senza obbligo di prescrizione; sono i cosiddetti farmaci da automedicazione o da banco.
Gli esercizi commerciali, le farmacie e para-farmacie che intenderanno effettuare le vendite online dovranno essere identificabili da un apposito Bollino/Logo rilasciato dal Ministero della Salute previo rilascio dalla Regione competente dell’autorizzazione alla vendita. Ciò non preserva i cittadini da truffe.
Nel campo della vendite internet è nota la commercializzazione di prodotti contraffatti riconducibili ad attività illegali e truffaldine; è quindi legittima la preoccupazione di Federconsumatori che i cittadini che intendano avvalersi degli acquisti via internet possano cadere vittima di raggiri o di acquisti di prodotti contraffatti o sofisticati che i diversi siti web proveranno a vendere come miracolosi. Federconsumatori richiama le autorità competenti, a partire dalla Regione e dalla struttura Commissariale, ad adottare rigore e cautela nel rilascio delle autorizzazioni e a predisporre le dovute attività di controllo e di monitoraggio delle vendite dai siti web autorizzati.
Inoltre, sollecita la promozione di campagne capillari d’informazione affinché venga scongiurata la vendita illegale di prodotti farmaceutici che possano procurare danno economico ed alla salute dei cittadini.

Comunicato stampa

Federconsumatori Calabria

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano