Jobs Act, ecco gli ultimi decreti

job actNovità per Jobs Act con il via libera agli ultimi decreti. Sono stati estesi, infatti, gli ammortizzatori sociali per 1,4 milioni di lavoratori di aziende da 5 a 15 dipendenti. A proposito delle novità, Giuliano Poletti ha dichiarato: “Abbiamo dato l’ok agli ultimi quattro decreti e rimesso al centro il contratto a tempo indeterminato. Migliaia di precari hanno un contratto stabile”. Per quanto riguarda i controlli su dispositivi mobili sarà possibile consultarsi con maggiore sicurezza per la privacy. Novità anche per la Naspi, assegno contro la disoccupazione involontaria, estesa a 24 mesi (per 5 anni mobili) che possono salire – qualora si dovesse usare la solidarietà – fino a 36 mesi. Per ciò che concerne le aliquote, verrà attivato una sorta di bonus malus, dove chi utilizzerà con maggiore frequenza la cassa dovrà pagare di più. Procedura innovativa per le dimissioni che potranno essere effettuate con certificazione tramite modulo web. Continua Poletti: “modulo che va scaricato dal sito del ministero del Lavoro, se non c’è un modulo datato e certificato la dimissione non è valida”.lavoro

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia