Calabria: Ss106- Blocco al Cipe del progetto esecutivo

Il sottosegretario, Claudio De Vincentis risponde alle sollecitazioni di Molinari, assumendo l’impegno allo sblocco del finanziamento
Francesco MolinariIntervenendo in  Commissione 14 Finanze e Tesoro , ho portato all’attenzione del sottosegretario Claudio De Vincentis l’urgente questione del terzo macrolotto della Ss 106 ionica Sibari – Roseto Capo spulico. Come avevo già denunciato qualche giorno fa attraverso un comunicato, il progetto esecutivo dei lavori e’ fermo al Cipe. Una situazione non tollerabile a fronte, della necessita’ impellente di mettere mano ad una arteria che , definire “killer” non e’ esagerazione se si conta il numero, tristemente esponenziale, di vittime che su quell’asfalto hanno perso la vita. Con soddisfazione, il mio intervento ha sortito un’assunzione di impegno da parte del sottosegretario per lo sblocco del finanziamento. E’ un risultato che la Calabria deve cogliere, perché come affermato da De Vincenti, rispondendo alle  istanze che ho sottoposto in Commissione, questa regione vanta  un  credito che deve, assolutamente,  riscuotere. Lo vanta questa regione, ma lo vantano soprattutto le famiglie delle tante, troppe, vittime della Ss106. E una politica seria e fattiva  che punti al bene dei cittadini, quando non può incidere direttamente sulle scelte di Governo, anche dai banchi dell’opposizione, come in questo caso, deve impegnarsi affinché chi di dovere si faccia carico delle troppe lacune e inefficienze che pesano come un macigno sulla Calabria.
Sen. Francesco Molinari
Vice Presidente Commissione Finanze Tesoro

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano