AE, 500mila contribuenti senza dichiarazione dei redditi 2014 - Ilmetropolitano.it

AE, 500mila contribuenti senza dichiarazione dei redditi 2014

Il Ministero dell’Economia annuncia che l’Agenzia delle Entrate, grazie all’incrocio delle banche dati, ha rilevato che mancano ancora 500mila dichiarazioni dei redditi del 2014, ed ha mandato ai contribuenti una comunicazione bonaria per mettersi in regola in modo rapido e spontaneo ed evitare così sanzioni particolarmente pesanti. Questo accade dopo la rivolta dei circa 800 dirigenti dell’Agenzia delle Entrate che erano stati declassati al ruolo di funzionari a seguito di una sentenza della Consulta. Il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, si è scagliato contro Rossella Orlandi, la numero uno dell’ente. Zanetti ha dichiarato che in questi mesi “l’approccio dell’Agenzia ha determinato forte irritazione nel Mef e nel governo”. Poi rispondendo alle dichiarazioni della Orlandi, il sottosegretario ha sostenuto che “se lei si sente messa all’angolo è solo perché preferisce risolvere in un altro modo il nodo dei suoi dirigenti dichiarati illegittimi dalla Consulta”, ma “l’errore è che difende i suoi uomini più fidati, non l’istituzione”.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò