Tra le armi di Mosca in Siria anche dei missili antiaerei

Missili AntiaereiE’ l’aviazione militare russa per bocca del suo vertice, il generale Bondarev, che ammette di aver inviato in Siria dei missili antiaerei. Serviranno per proteggere i caccia di Mosca nelle missioni contro l’ISIS nell’area. La polemica è nata perché la Nato non ne era a conoscenza. I russi non li misero nella prima lista dell’arsenale bellico che vi avrebbero inviato.

Recommended For You

About the Author: Hanh Tran Thi Hong