Natale 2015, le previsioni di Federconsumatori - Ilmetropolitano.it

Natale 2015, le previsioni di Federconsumatori

NataleLe prime stime effettuate sul rapporto tra gli italiani e questo Natale 2015 parlano di una vera e propria divisione tra commercianti e consumatori. Infatti, entusiasmo per le previsioni delle vendite da parte dei proprietari di esercizi commerciali, nonostante la “prudenza” da parte dei consumatori per quanto concerne gli acquisti. Secondo la Federconsumatori, le spese per i regali scenderanno – nelle prossime settimane – del 1,6% rispetto al 2014. Mentre è previsto un ulteriore calo del turismo ‘fuori porta’, a causa – soprattutto – degli ultimi avvenimenti legati agli attentati terroristici. Natale in casa e regali alimentari (+3,6%), hi-tec ed elettronici (+0,6%), giochi e oggetti ludici (+0,6%), libri e raccolte (0,2%) make up e profumi (0,1%). Netto calo per i regali d’abbigliamento e d’arredo casa.

 

banner

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia