Aldo Iacopino, la carriera e la vita del famoso tenore reggino

Aldo IacopinoContinua senza fermarsi il tour del maestro tenore Aldo Iacopino, reduce dai concerti estivi dal titolo. Profumo di Napoli realizzati nella nostra Regione. Nelle città di Cosenza, Arena, San Pietro di Caridà, Rombiolo, San Lorenzo, San Luca ecc., si sono eseguiti brani di musica napoletana del grande repertorio classico come O Sole mio, Torna a Surriento, O Paese d’o Sole ecc. Il tenore riparte sempre in Calabria con il tour Natalizio dal titolo “ Note di Natale “. I Concerti Natalizi lo porteranno ad eseguire nelle Chiese brani di musica da camera come L’Ultima Canzone, Il sole del Gange, Malinconia Nifa Gentile e brani natalizi come Astro del Ciel, Bianco Natale, Tu scendi dalle Stelle ecc. Il Tenore dopo essersi laureato in Scienze Politiche si trasferisce a Parma, dove perfeziona lo studio del Canto presso L’Accademia Lirica con il Tenore Tagliavini, distinguendosi per le sue caratteristiche nel repertorio Rossiniano e Donizettiano. Nonostante la giovane età si rivela subito un talento mondiale iniziando a frequentare diversi corsi di perfezionamento con concerti con orchestra e gruppi di musica da camera. Debutta subito nel ruolo di Arlecchino nell’Opera “ Pagliacci “ di Ruggero Leoncavallo.

Nel 1989 è Finalista alla 3° Edizione del Premio Internazionale Mario Del Monaco e del Premio Internazionale Paolo Neglia.

Nell’Anno 1999 partecipa al Concerto di Natale trasmesso da MEDIASET RETE 4 dalla Cattedrale di Reggio Calabria con Angelo Branduardi e Antonella Ruggero.

Dal 2000 al 2003 partecipa ai Tour di Mino Reitano in Calabria organizzati dalla Regione.

E’ vincitore del Premio Pericle D’Oro 2000 per la Musica.

E’ Direttore Artistico dal 2000 del Festival Opera di Capo Sud.

Nel 2002 è interprete in diretta su RAI UNO nel programma “Una nave carica di…” con Ranieri, Di Capri, Spagna, Reitano.

Nel 2003 è interprete in diretta su “ RAI INTERNATIONAL “ nello spettacolo “ Un mondo di Rai International ” con il brano “ Il Tuo Mondo ” ottenendo uno share altissimo.

E’ Direttore Artistico dal 2004 del Festival Opera Bronzi di Riace.

Dal 2005 realizza il Tour Natalizio dal titolo Note di Natale “, e il Tour Estivo dal titolo “ Profumo di Napoli “.

Ha partecipato a molti Festival e Galà Lirici all’estero.

Ha realizzato nel 2008, per beneficenza, un CD con la “ L.I.L.T.” , Lega Italiana per la Lotta Ai Tumori.

E’ stato premiato dall’Amministrazione Provinciale di Cosenza nell’Anno 2009 per scopi benefici a favore dell’Unicef.

Partecipa nel 2010 ad Acrinscena “CS” nel Concerto Ballando con le Stelle con madrina Milly Carlucci.

Ha partecipato a Roma nel 2011 all’Inaugurazione della Fondazione Calabria-Roma-Europa alla presenza delle massime autorità Italiane.

Ha partecipato a Milano nel 2011 al Concerto in occasione della mostra Fotografica di Alex Castro figlio del Leader Cubano Fidel presentato da Paolo Limiti.

Successivamente invitato da Alex Castro nella capitale Havana di Cuba ha cantato nel gennaio 2012, alla presenza del Console Italiano. Ha realizzato nel Dicembre 2013 il video del brano El Mundo nella cittadina dell’Havana di Cuba richiestogli dal mercato latino-americano. Il 26 Aprile 2014 è stato chiamato come unico artista italiano a rappresentare l’Italia nel grande Concerto per la Pace nel Mondo realizzato nel Teatro Carl Marx di Havana insieme ai più grandi artisti Venezuelani, Colombiani, Cubani.  Il 27 Marzo 2015 è stato chiamato a Milano da Don Mazzi Presidente della Fondazione Exodus per una raccolta di fondi da destinare a scopo benefico. Nel 2015 ha partecipato al “Gran Galà dell’Arte” presso LE BANQUE di Milano dove è stato nominato Ambasciatore dell’Arte nel Mondo.  Svolge attività concertistica su tutto il territorio Nazionale e Internaz. collaborando con l’imprese Liriche, l‘Accademia Lirica di Parma, Amministrazioni Comunali e Provinciali per la realizzazione di spettacoli di Opere Liriche.  Amante della Musica Napoletana si è perfezionato in questo repertori.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano