Natale ‘vietato’ per lo stato del Brunei

nataleNatale ‘vietato’ nello stato del Brunei. Infatti, il sultano Hassanal Bolkiah avrebbe detto stop al Natale e ad ogni tipo di festeggiamento in pubblico, arrivando perfino a vietare l’invio degli auguri natalizi. Per tutti i trasgressori la pena prevista è di una condanna fino a 5 anni di carcere. Quello che sembrerebbe una provvedimento drastico, secondo le motivazioni del sultano, dovrebbe essere un modo per tutelare la fede islamica e i fedeli musulmani del Paese, che andrebbero a ricoprire la maggior parte della cittadinanza. Anche se il divieto è in vigore dal 2014, quest’anno presenta una maggiore rilevanza.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia