Campo Calabro (RC), impiega nei lavori due ucraini irregolari

carabinieriCampo Calabro (RC), i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà due extracomunitari di nazionalità Ucraina, in violazione alle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione, poiché, dopo aver fatto regolare ingresso in Italia nel dicembre 2014, vi si sono intrattenuti clandestinamente sino alla data odierna, senza richiedere il permesso di soggiorno. Contestualmente hanno deferito in stato di libertà M.G. da San Roberto, già noto alle FF.OO., poiché, al fine di trarne ingiusto profitto, ha impiegato in lavori di agricoltura e lavori domestici i predetti cittadini Ucraini, irregolari sul territorio italiano, fornendo loro ricovero in un immobile di sua proprietà. Predetti extracomunitari, esito formalità di rito, hanno avanzato richiesta per beneficiare di asilo politico.

comunicato stampa – Carabinieri

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano