Si è svolta oggi la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica - Ilmetropolitano.it

Si è svolta oggi la riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

PrefetturaSi è svolta in data odierna, presieduta dal Prefetto Claudio Sammartino, la preannunciata riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. All’incontro hanno partecipato il Procuratore della Repubblica, titolare della locale Direzione Distrettuale Antimafia e il Procuratore della Repubblica di Locri, il Questore, i Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Nell’occasione è stata esaminata approfonditamente la situazione della legalità nel territorio della provincia e in particolare nell’area della Locride, con riferimento anche ai settori istituzionali, economici e produttivi. Si è preso atto del significativo impegno profuso da parte delle Forze dell’Ordine, dei servizi di prevenzione e vigilanza del territorio della Locride, già da settimane ulteriormente rafforzati e potenziati dalla Prefettura a favore di quell’area, con attività improntate alla massima incisività e visibilità, con controlli su attività e soggetti controindicati, nell’ambito della Direttiva del Ministro dell’Interno del 23 aprile 2014 denominata “Focus ‘ndrangheta – Piano d’azione nazionale e transnazionale”. A fronte della strategia operativa pianificata in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Prefetto rinnova l’invito e la raccomandazione agli Amministratori locali e alla cittadinanza a valorizzare l’ulteriore collaborazione con le Forze dell’Ordine, impegnate senza sosta e con generosità a tutela e salvaguardia della convivenza civile. Ciò per rinsaldare il legame tra le Istituzioni e i cittadini e per favorire l’attività degli Organi inquirenti. Nell’occasione è stato appositamente convocato e sentito l’Amministratore delegato della ditta Autolinee Federico S.p.a, destinataria, come noto, di un attentato incendiario. Il predetto è stato lungamente sentito al fine di acquisire valutazioni, orientamenti e chiavi di lettura in ordine all’accaduto, a testimonianza dell’attenzione degli Organi dello Stato alle problematiche della Locride.  Nelle more degli accertamenti e dello sviluppo delle indagini, sono state disposte adeguate misure di vigilanza.

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano