Latina Vs Viola Reggio Calabria 78 a 72. I neroarancio cedono nel finale - Ilmetropolitano.it

Latina Vs Viola Reggio Calabria 78 a 72. I neroarancio cedono nel finale

(21-19; 15-21; 32-17; 10-15)

Benacquista Ass. Latina: Tavernelli 11, Ihedioha 19, Uglietti 16, Mei 11, Mosley 12, Veccia, Grande, Tagliabue 1, Pastore 8, Di Ianni. Coach: Gramenzi

Bermè Viola Reggio Calabria: Adegboye 4, Rullo 14, Crosariol 8, Brackins 18, Dobbins 20, Costa, Lupusor, Mordente 2, Pandolfi, Spinelli 6. Coach: Benedetto

Arbitri: Perciavalle, Giovannetti, Bongiorni

 

DobbinsSconfitta di misura per la Bermè Viola Reggio Calabria sul campo del latina,  i neroarancio si fermano a 72 punti mentre i padroni di casa proprio sul finale della gara fanno valere il fattore campo. I primi due quarti si sono giocati sul filo dell’equilibrio che si è rotto solo durante il terzo parziale nel quale il Latina, complice una difesa ballerina della Viola, ha messo a segno diversi canestri consecutivi che le hanno offerto un break di 13 punti. La Viola si è però ripresa nell’ultimo quarto riducendo lo svantaggio sino ad un solo tiro dalla lunga ad un minuto dalla conclusione. L’aggancio è però sfumato e il tabellone alla fine ha segnato 78 a 72. (pt) MVP della partita e Brackins 18(pt) sugli scudi per i reggini mentre nei padroni di casa in doppia cifra ci vanno in 5: Tavernelli 11(pt), Ihedioha 19(pt), Uglietti 16(pt), Mei 11(pt), Mosley 12(pt).

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.