DDL Cirinnà, da super canguro a mega ippopotamo, l'approvazione rallenta pesantemente - Ilmetropolitano.it

DDL Cirinnà, da super canguro a mega ippopotamo, l’approvazione rallenta pesantemente

IppopotamoDa canguro si è trasformato in un ippopotamo, l’ennesimo provvedimento pachidermico che il nostro Parlamento potrebbe partorire alla fine di un iter lungo e travagliato. Renzi ed il PD alza bandiera bianca sul DDL Cirinnà. Il cambio di rotta dei 5 Stelle è stato fondamentale ma il pressing del centrodestra e il ritiro dei 4000 emendamenti della Lega ha tolto gli alibi ai democrat. Il PD ha adesso ufficialmete una fronda interna che continua a spingere per portare avanti il decreto che dati alla mano non piace agli italiani così com’è stato concepito. Nodo fondamentale è l’art 5, quello riguardante l’adozione del figlio del coniuge. Area Popolare è profondamente contraria alla stepchild  adoption così come la Lega e tutta la destra italiana. La senatrice Cirinnà pare ha dichiarato di essere “Amareggiata e stanca” dopo il nuovo rinvio e ravvede parte del fallimento nell’approvazione del suo decreto in ripicche politiche e nel doppio atteggiamento tenuto dai colleghi del M5Stelle. Questi ultimi ripetono di voler approvare il decreto ma senza alcun emendamento.

Fabrizio Pace

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years