Grande festa per l’elezione del Consiglio Comunale dei Ragazzi a Santo Stefano in Aspromonte

Il Sindaco Malara accoglie i bambini in Municipio

consiglio comunale dei ragazzi a Santo StefanoAnche Santo Stefano in Aspromonte ha il suo baby consiglio comunale e il suo baby sindaco. Si è conclusa con successo la giornata di festa organizzata all’interno dell’Istituto Comprensivo Lazzarino del piccolo centro aspromontano. L’iniziativa era organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale di Santo Stefano ed è stata annunciata dalla delegata alle Politiche Giovanili insieme ai ragazzi della Consulta Giovanile. Ad animarla tutti i bambini delle scuole elementari e medie dell’istituto comprensivo di S. Stefano in Aspromonte con il sostegno del Preside Antonio Princi e della referente Domenica Priolo. Il seggio per le votazioni era presieduto da Stefano Zimbalatti e dai ragazzi della Consulta Giovanile che hanno addobbato a festa anche la stanza del Consiglio Comunale. Al termine dello scrutinio sono stati presentati i gli eletti: il neo baby sindaco Salvatore Favasuli, il suo vice Salvatore Fruci e gli Assessori Alex Romaniuc e Giorgio Moroni. All’insediamento, che si è tenuto nell’aula consiliare – quella vera! – del Comune di Santo Stefano, erano presenti tutti gli insegnanti e tutti gli Amministratori del Comune che hanno donato a tutti i partecipanti medagliette e coccarde tricolore. Il sindaco Francesco Malara ha spiegato loro che questo è un gioco che ha lo scopo di abituarli alla democrazia partecipativa stimolando la loro fantasia e chiedendo la loro collaborazione nella segnalazione delle cose da migliorare ma anche nella realizzazione di alcune attività nell’ambito ambientale, come ad esempio la giornata ecologica, culturale, come la riscoperta della storia e delle tradizioni del paese, e sportivo, con le miniolimpiadi. Il Sindaco Malara si è poi detto “convinto che il futuro del nostro paese dipenderà dalla capacità di contribuire alla formazione delle nuove generazioni che si dovranno evolvere in termini sempre più positivi”. La giornata di è conclusa in un clima di grande festa con bibite e patatine per tutti oltre ad una mega torta offerta delle mamme sempre presenti e sorridenti.

Santo Stefano in Aspromonte, 19 marzo 2016

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano