Amoris Laetitia, Papa: “Nessuno può essere condannato”

Papa FrancescoPapa Francesco dà ancora una volta un grande insegnamento sull’amore e la fede. Nell’esortazione Amoris Laetitia, Papa Bergoglio apre i sacramenti ai divorziati risposati sottolineando come è importante superare le forme di esclusione nei loro confronti, cercando di integrarli all’interno delle comunità cristiane. Secondo il Santo Pontefice è necessario valutare ogni singolo caso: “Nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica del Vangelo! Le unioni di fatto o tra persone dello stesso sesso, per esempio, non si possono equiparare semplicisticamente al matrimonio. Nessuna unione precaria o chiusa alla trasmissione della vita ci assicura il futuro della società”. Parole importanti anche per la persona omosessuale: “va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare ‘ogni marchio di ingiusta discriminazione’ e particolarmente ogni forma di aggressione e violenza”.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia