Archeologia, Dorina Bianchi: Reperti scoperti a Tropea, si apre cantiere ai visitatori - Ilmetropolitano.it

Archeologia, Dorina Bianchi: Reperti scoperti a Tropea, si apre cantiere ai visitatori

Dorina Bianchi“La Calabria non smette mai di sorprenderci per i suoi giacimenti archeologici che continuano ad affiorare. L’ultimo ritrovato è nella chiesa di Santa Maria della Neve di Tropea dove sono stati portati alla luce due camere sepolcrali probabilmente antecedenti al seicento e riferibili ad una precedente costruzione”. A dirlo il Sottosegretario al Mibact con delega al Turismo, On. Dorina Bianchi. “Dallo scorso gennaio, nella chiesa sconsacrata dove si svolgono per lo più eventi culturali e musicali, la Soprintendenza Belle arti e Paesaggio della Calabria sta svolgendo lavori di restauro finanziati dal Ministero dei beni culturali, ma ora con questi nuovi fortuiti e preziosi ritrovamenti saranno necessari nuovi approfondimenti e scavi”. E conclude: “Confidiamo che si possa aprire nel più breve tempo il cantiere ed, in condizioni di sicurezza, consentire la visita a quanti affolleranno la località turistica di Tropea nei prossimi mesi”.

UFFICIO STAMPA CALABRIA – SOTTOSEGRETARIO DORINA BIANCHI

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento