Canottaggio, i Saturnia nella finale di Coppa del Mondo

A Genova, S.Giorgio e Roma gli eventi remieri nazionali

CanottaggioLUCERNA, 27 maggio 2016 – È scattata questa mattina a Lucerna, sulle acque del Rotsse, la seconda tappa della Coppa del Mondo 2016 alla quale è assente la nazionale, ma sono presenti due equipaggi societari: il due senza senior femminile (specialità olimpica) del CC Aniene e il due senza pesi leggeri (specialità non olimpica) del CC Saturnia. Dopo le eliminatorie di questa mattina il due senza pielle di Lorenzo Tedesco e Piero Sfiligoi (CC Saturnia), al termine di una gara che li ha visti agguantare la seconda posizione a 2″19 dalla Gran Bretagna, ha ottenuto meritatamente il pass per la finalissima di domani pomeriggio. Il due senza senior femminile di Carmela Pappalardo e Ludovica Serafini (CC Aniene), dopo il sesto posto in batteria e il quinto posto nel recupero del pomeriggio, potrà disputare solo la finale di consolazione. Per quanto riguarda, invece, le altre gare sparse sul territorio italiano, si segnalano i Campionati Nazionali Universitari, programmati sul bacino di Genova Pra’, e il Meeting Nazionale Allievi e Cadetti, previsto sull’Ausa Corno di San Giorgio di Nogaro. Entrambe le manifestazioni si disputeranno domani e domenica 29 maggio. A Roma, nell’impianto del Salaria Sport Village, lunedì 30 e martedì 31 maggio si disputerà la fase finale del Campionati Studenteschi che, quest’anno, vede la Federazione Italiana Canottaggio collaborare con la Federazione Italiana Vela col sostegno e il contributo del MIUR.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento