Calcio a 5, playoff 2016 l’asti si ripete al pala San Nicolò: in gara-3, gli Orange battono 3-2 il Real Rieti e si avvicinano allo scudetto

 Martedì 7 giugno, al pala san quirico (ore 20.45, diretta raisport 2) il match point

Sul sito www.divisionecalcioa5.it, segui il Live e lo Streaming delle partite di Serie A, Serie A2 e Serie A femminile, con aggiornamenti in tempo reale su risultati, marcatori e tabellini di tutte le gare. Aggiornamenti anche sulle pagine Facebook e Twitter della Divisione, con l’hashtag #SerieAfutsal


Il provvisorio 2-1 di Hector Lo scudetto prende la via di Asti. Al Pala San Nicolò di Teramo, gli Orange battono per la seconda volta in tre giorni il Real Rieti, mettendo una serie ipoteca sul tricolore. Padroni di casa in vantaggio due volte con Ghiotti e Hector, ma ripresi in entrambi i casi prima da Nora e poi da Romano. Sul finale, eurogol di Bertoni che vale la vittoria. Impazziti i tifosi ospiti, pronti a riempire martedì (ore 20.45, diretta RaiSport 2) il Pala San Quirico per quella che potrebbe essere la quarta e ultima partita dei #playoffscudetto. A differenza di gara-1 e gara-2 (dove sono stati segnati soltanto cinque gol complessivi), stavolta i ritmi sono subito altissimi. La prima occasione del match capita sui piedi di Corsini, ma Espindola è bravo a opporsi. La risposta dell’Asti è con Bocao, che su punizione fa partire un bolide sul quale si immola Micoli. Sempre da palla inattiva gli Orange sfiorano il vantaggio: botta potentissima di Duarte e salvataggio sulla linea di Zanchetta. L’Asti schiaccia il piede sull’acceleratore, ma dal 7’45” in poi è costretto a rallentare, complice il peso dei cinque falli sulle spalle. Eppure, pochi secondi più tardi, altra grande occasione, con Nora che fa un sombrero a Zanchetta e spara alto a tu per tu col portiere. Il Rieti si rivede a metà primo tempo: De Luca commette fallo su Micoli, Zanchetta si presenta sul dischetto del tiro libero ma spara addosso a Espindola. La squadra di casa si mette paura sull’incrocio dei pali di Romano, poi trova il vantaggio al 12’06” con un gol fotocopia all’1-1 di gara-2: palla potente di Corsini messa dentro l’area di rigore dove sbuca Ghiotti, che di testa anticipa Bertoni e fa esplodere il Pala San Nicolò. Tre minuti più tardi gli ospiti pervengono al pareggio: serie di batti e ribatti, la palla finisce a Nora che col sinistro non perdona. Con il primo tempo che si chiude in parità, la ripresa si accende su un tiro di Rafinha che viene parato con i piedi da Espindola. Subito dopo, il numero 27 del Rieti ha un’altra grandissima occasione, ma non trova il pallone a pochi centimetri dalla porta. LL'Asti vince gara-3 della finale scudetto‘Asti si riaffaccia dalle parti di Micoli al 5′: tiro di Bertoni, deviazione del portiere e anticipo decisivo di Gallardo su De Oliveira. Un minuto più tardi, il Pala San Nicolò esplode di nuovo: palla messa dentro da Saul, Hector ruba il tempo a Nora e con una zampata sigla il 2-1. Il vantaggio, però, dura meno di tre minuti, complice l’incertezza di Micoli sul tiro tutt’altro che irresistibile di Romano. Al 14′, il portiere rischia di combinarla ancora grossa, facendosi anticipare da Duarte che però non inquadra lo specchio della porta. Il Rieti torna pericoloso con una traversa di Rafinha, ma è l’Asti a pungere di nuovo, con Bertoni che infila il pallone sotto l’incrocio per il 3-2 Orange. A 4’ dalla fine, i padroni di casa inseriscono Zanchetta portiere di movimento, ma le speranze di pareggio si spengono sulla traversa di Hector. Suona la sirena, non c’è più tempo: l’Asti è sempre più vicino allo scudetto.

REAL RIETI-ASTI 2-3 (1-1 p.t.)
REAL RIETI:Micoli, Corsini, Saul, Zanchetta, Hector, Ghiotti, A. Romano, Martinelli, Gallardo, Rafinha, Liistro, Guennounna. All. Patriarca

ASTI: Espindola, Nora, Duarte, Bertoni, De Olivera, S. Romano, Follador, De Luca, Chimanguinho, Bocao, Crema, Casassa. All. Cafù

MARCATORI: 12’06” p.t. Ghiotti (R), 13’17” Nora (A), 5’54” s.t. Hector (R), 8’23” S. Romano (A), 16’03” Bertoni (A)

AMMONITI: Chimanguinho (A), Rafinha (R), Micoli (R), S. Romano (A), Casassa (A), De Oliveira (A)

NOTE: al 9’50” p.t. Espindola (A) para un tiro libero a Zanchetta (R)

ARBITRI: Marco Delpiano (Cagliari), Giuseppe Di Gregorio (Enna), Daniele Di Resta (Roma 2) CRONO: Massimo Tiberio (Teramo)

PLAYOFF 2016 | IL TABELLONE

QUARTI DI FINALE (29/30 aprile-4/5-ev. 7/8 maggio, gara-3 in casa della meglio piazzata)

(A) 1) ASTI – 8) CARLISPORT COGIANCO (gara-1 4-6, gara-2 5-0, gara-3 3-3)

(B) 4) KAOS FUTSAL – 5) ACQUA&SAPONE EMMEGROSS (gara-1 1-1, gara-2 2-5)

(C) 3) REAL RIETI – 6) MONTESILVANO (gara-1 7-2, gara-2 5-5)

(D) 2) PESCARA – 7) GRUPPO FASSINA LUPARENSE (gara-1 4-5, gara-2 6-1, gara-3 3-4)

SEMIFINALI (12-17-ev.19 maggio, gara-3 in casa della meglio piazzata)

(X) ASTI-ACQUA&SAPONE EMMEGROSS (gara-1 2-4, gara-2 4-2, gara-3 2-1)

(Y) REAL RIETI-GRUPPO FASSINA LUPARENSE (gara-1 2-5, gara-2 4-3, gara-3 4-2)

FINALE (25-30 maggio-1-ev.7-ev.9 giugno, gara-1, gara-4 e gara-5 in casa della meglio piazzata)

GARA-1 (mercoledì 25 maggio) ASTI-REAL RIETI 1-2

GARA-2 (lunedì 30 maggio) REAL RIETI-ASTI 2-3 d.t.r.

GARA-3 (oggi) REAL RIETI-ASTI 2-3

GARA-4 (martedì 7 giugno, ore 20.45, diretta RaiSport 2) ASTI-REAL RIETI

EV. GARA-5 (giovedì 9 giugno, ore 20.45, diretta RaiSport 2) ASTI-REAL RIETI

CLASSIFICA MARCATORI PLAYOFF

8 RETI: Hector (Real Rieti)

6 RETI: Zanchetta (Real Rieti)

4 RETI: Burrito, Jonas (Acqua&Sapone Emmegross), Leitao, Foglia (Gruppo Fassina Luparense), Crema, Nora, Bertoni (Asti), Saul, Ghiotti (Real Rieti)

3 RETI: De Oliveira, Ramon (Asti), Bissoni, Honorio (Gruppo Fassina Luparense), Rafinha (Real Rieti)

2 RETI: Waltinho, Ruben, Vieira (Carlisport Cogianco), Giasson (Gruppo Fassina Luparense), Murilo (Acqua&Sapone Emmegross), Grello, Rogerio, Betao (Pescara), Burato (Montesilvano), Chimanguinho, Romano (Asti)

1 RETE: Vinicius, Tuli (Kaos Futsal), Schiochet, Paulinho, Mimi (Acqua&Sapone Emmegross), Taborda, Moura, Ique (Gruppo Fassina Luparense), Lara, Ercolessi, Salas, Caputo, Leggiero, Cuzzolino, Rescia (Pescara), Maluko, Corsini (Real Rieti), Bordignon, Hozjan, Morgado, Francini (Montesilvano), Brizzi (Carlisport Cogianco), Duarte, Nora (Asti)

AUTORETI: De Luca, Bocao (Asti) pro Carlisport Cogianco, Mammarella (Acqua&Sapone Emmegross) pro Kaos Futsal, Ruben (Carlisport Cogianco) pro Asti, Hector (Real Rieti) pro Montesilvano, Saul (Real Rieti) pro Gruppo Fassina Luparense

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento