Papa Francesco, Motu Proprio e rimozione dei Vescovi se coinvolti in casi di pedofilia - Ilmetropolitano.it

Papa Francesco, Motu Proprio e rimozione dei Vescovi se coinvolti in casi di pedofilia

Papa Francesco si conferma determinato a contrastare la pedofilia all’interno della Chiesa. Infatti, i vescovi che sono stati negligenti su abusi sessuali compiuti su minori, verranno rimossi dal loro incarico. Bergoglio afferma come assieme alle casistiche ritenute ‘gravi’, il Diritto Canonico prevederà la rimozione dall’ufficio ecclesiastico anche per la negligenza rispetto ai casi di abusi sessuali. Il testo è composto da 5 articoli secondo cui la competente Congregazione della Curia può avviare le indagini per procedere al decreto di rimozione. “Il compito di protezione e di cura spetta alla Chiesa tutta, ma è specialmente attraverso i suoi Pastori che esso deve essere esercitato”, afferma papa Francesco nel Motu Proprio 

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia

Lascia un commento