Ucraina: arrestato un francese che preparava attentati per Euro 2016

PoliceI servizi segreti ucraini, citati dalla tv francese ‘Bfmtv’, riferiscono che in Ucraina è stato arrestato un francese sospettato della preparazione di 15 attentati durante Euro 2016 che avrebbero dovuto colpire in particolare luoghi di culto ed edifici pubblici in Francia. Sembra che l’uomo, un 25enne, sia stato fermato il 21 maggio dalle autorità di Kiev con 125 chili di tritolo oltre a “5 kalashnikov, più di 5.000 proiettili, due lanciagranate anticarro, 100 detonatori, 20 passamontagna e altri oggetti”. Il suo intento sembra fosse quello di attaccare la Francia “e la politica del suo governo per la presenza massiccia di stranieri, la diffusione dell’Islam e la globalizzazione”. Ora gli inquirenti stanno cercando di appurare se il sospetto sia un fanatico, un appartenente a qualche gruppo criminale internazionale o a un’organizzazione terroristica. (fonte repubblica.it)

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò

Lascia un commento