Papa Francesco e la disabilità: "Nella debolezza possiamo diventare forti" - Ilmetropolitano.it

Papa Francesco e la disabilità: “Nella debolezza possiamo diventare forti”

Papa FrancescoIl Papa ha celebrato oggi in piazza San Pietro la messa conclusiva dei 3 giorni legati agli eventi del giubileo dei disabili e dei malati. “Si ritiene che una persona malata o disabile non possa essere felice, perché incapace di realizzare lo stile di vita imposto dalla cultura del piacere e del divertimento. Nell’epoca in cui una certa cura del corpo è divenuta mito di massa e dunque affare economico, ciò che è imperfetto deve essere oscurato, perché attenta alla felicità e alla serenità dei privilegiati e mette in crisi il modello dominante. Meglio tenere queste persone separate, in qualche ‘recinto’ (magari dorato) o nelle ‘riserve’ del pietismo e dell’assistenzialismo, perché non intralcino il ritmo del falso benessere. In realtà, tutti prima o poi siamo chiamati a confrontarci, talvolta a scontrarci, con le fragilità e le malattie nostre e altrui”. Papa Bergoglio ha però sottolineato: “Quale illusione vive l’uomo di oggi quando chiude gli occhi davanti alla malattia e alla disabilità! Egli non comprende il vero senso della vita, che comporta anche l’accettazione della sofferenza e del limite”. Per concludere, ha aggiunto il pontefice:  “Sappiamo che nella debolezza possiamo diventare forti”. 

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia

Lascia un commento