Torino: finge di essere stato buttato fuori casa, era agli arresti domiciliari

Arrestato dalla Polizia un giovane cittadino italiano

113I poliziotti intervenuti in via Cilea, hanno potuto notare la presenza in strada di un ragazzo che si allontanava con le sue due valigie, peccato che era agli arresti domiciliari. Il giovane, un cittadino italiano di 21 anni, ha dichiarato agli operatori di Polizia che il padre lo aveva buttato fuori di casa. L’uomo, subito accorso, ha confermato che il giovane, era andato via volontariamente. Il ventunenne è stato così arrestato dagli agenti della Squadra Volante per il reato di evasione.

fonte  – http://questure.poliziadistato.it/

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento