Maxi richiamo in tutto il mondo batterie HP per computer portatili: a rischio incendio

 Nel mirino notebook venduti tra il 2013 e il 2015

Batterie HPHP,la multinazionale statunitense dell’informatica attiva sia nel mercato dell’hardware, ha annunciato di aver avviato un programma di ritiro e sostituzione volontaria, in tutto il mondo e in collaborazione con vari enti governativi delle batterie che possono surriscaldarsi e prendere fuoco. Alcune batterie, infatti, in dotazione a vari modelli di computer portatili della Hewlett-Packard (HP) sono difettose. I modelli chiamati in causa sono alcuni di quelli venduti in vari paesi tra marzo 2013 e agosto 2015. Maggiori informazioni, riferisce Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sia sugli apparecchi difettosi e le modalità per verificare se il proprio notebook HP è interessato dal provvedimento sul sito della multinazionale HP. Nel frattempo, i clienti che hanno acquistato questo articolo, sono pregati di non utilizzare il prodotto.

c.s. – Giovanni D’Agata – Sportello dei Diritti

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento