Ascoli Piceno, arrestato rumeno colpito da mandato di cattura europeo

Agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Fermo arrestano 42enne rumeno

Polizia controlliIn relazione all’inizio della stagione estiva, la Polizia di  Stato ha intensificato mirati servizi di controllo del territorio e di pari passo l’attività info-investigativa della Squadra Mobile  volti al contrasto della criminalità, con particolare riguardo allo spaccio di stupefacenti e alla commissione di reati contro il patrimonio. E’ nell’ambito della citata attività di controllo che gli agenti della Squadra Mobile di Ascoli Piceno unitamente a quelli del Commissariato P.S. di Fermo nei pressi di un bar di Porto S. Elpidio  hanno individuato ed arrestato un cittadino rumeno 42 enne V.C.R  a carico del quale pendeva un mandato di arresto internazionale per una condanna a due anni e sei mesi di reclusione per documenti contraffatti. Il cittadino rumeno dopo le attività di rito presso il Commissariato di Fermo veniva condotto presso il Carcere di Fermo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento