Festa dei Musei 2016 Monasterace (RC) e Locri (RC), sabato 2 e domenica 3 luglio 2016

Monasterace (Reggio Calabria) Museo archeologico antica Kaulon

Locri (Reggio Calabria) Museo e Parco archeologico di Locri

Dottoressa Rossella Agostino - Direttore Museo Archeologico Nazionale di LocriMonasterace e Locri, due antichissimi centri della provincia di Reggio Calabria, celebreranno la Festa dei Musei, che si terrà nell’intero territorio nazionale sabato 2 e domenica 3 luglio 2016. Si svolgeranno, infatti, nel Museo archeologico antica Kaulon e nel Museo e Parco archeologico di Locri interessanti iniziative, di seguito elencate, disposte dalla dottoressa Rossella Agostino, direttore di entrambi gli istituti.

Museo archeologico antica Kaulon

Sabato 2 luglio 2016 – Ore: 20,00 – 23,00 – Apertura straordinaria Museo

domenica 3 luglio 2016 – Ore17,30 – Presentazione del progetto “Restaurando memorie” – Ricerca, didattica e valorizzazione per Kaulon.

Museo e Parco archeologico di Locri

Sabato 2 luglio 2016 – Ore 20,00-23,00

Apertura straordinaria Museo e Parco archeologico nazionale di Locri

Domenica 3 luglio 2016 – Orari apertura: 9,00-13,00; 15,30-19,30

Al Parco archeologico di Locri, guidati dagli studenti Liceo Classico “Ivo Olivetidi Locri, verrà presentato il Progetto Alternanza Scuola-Lavoro.

Domenica 3 luglio 2016 – Ore 20,00

Incontro al Complesso museale Casino Macrì: Novità di scavo in località Petrara – Conversazione con Diego Elia e Valeria Meirano, Università di Torino.

Il Museo archeologico antica Kaulon e il Museo e Parco archeologico di Locri ricadono nel Polo Museale della Calabria, diretto dalla dottoressa Angela Tecce.

Festa dei Musei 2016

Monasterace (Reggio Calabria) Museo archeologico antica Kaulon

Locri (Reggio Calabria) Museo e Parco archeologico di Locri

Sabato 2 e domenica 3 luglio 2016

Polo Museale della Calabria

Direttore: Angela Tecce

Museo Archeologico Nazionale di Locri / Museo archeologico antica Kaulon

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento