Di Maio (M5S) ” al governo riconosceremo lo stato di Palestina”

Di MaioLuigi di Maio, ad oggi un dei leader nazionali del Movimento Cinque Stelle, e vicepresidente della Camera dei Deputati, ha dichiarato ai giornalisti italiani ad Hebron nella sede del Tiph (Temporary international presence in Hebron) che qualora il suo partito politico vincesse le prossime elezioni, il governo riconoscerebbe lo stato della Palestina (Ansa). E’ una delle prime soluzioni che il pentastellato vorrebbe riproporre in caso di governo. Il  riconoscimento che ovviamente  si dovrebbe basare sui confini del ’67 e che deve comporterà anche il ritiro dal Golan. Il tema è stato affrontato anche nell’incontro con il sindaco di Betlemme Vera Bahboun. Secondo Di Maio, il riconoscimento avrebbe un effetto trascinamento sulle altre nazioni europee.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years

Lascia un commento