Dallas, Obama: “Il razzismo non è finito”

ObamaParole forti e decise quelle del presidente Obama in visita oggi a Dallas, in Texas, proferite durante la cerimonia commemorativa dei 5 agenti uccisi giovedì scorso da un soldato veterano dell’Afghanistan. “Il razzismo non è finito, i pregiudizi rimangono, tutti nella vita ci imbattiamo nell’essere bigotti a un certo punto delle nostre vite. Se siamo onesti, siamo in grado di sentire i pregiudizi dentro di noi .Non possiamo far orecchie da mercante e non tenere conto delle manifestazioni degli afroamericani, considerare quelle persone come paranoici e piantagrane, non possiamo metterle da parte come inquietudine politica o mettere l’etichetta del razzismo. Farlo significa negare la realtà”.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia

Lascia un commento