Hackerato il sistema informatico della Casa Bianca - Ilmetropolitano.it

Hackerato il sistema informatico della Casa Bianca

bandiera-usa

Washington/USA 23/09/2016 08:00 – Il sistema informatico della Casa Bianca, il sistema che dovrebbe essere più sicuro al mondo, è stato hackerato. Gli 007 della Casa Bianca se ne sono resi conto dopo che delle immagini che sembrano la scansione elettronica del passaporto della First Lady, sono stati pubblicati sul web  insieme a e-mail personali attribuite a dipendenti della Casa Bianca che hanno lavorato per la campagna presidenziale di Hillary Clinton. Di certo un grande smacco per i servizi di sicurezza elettronica della Casa Bianca. Josh Earnest, portavoce della stessa, ha assicurato che l’amministrazione Obama ha preso molto sul serio il caso (TgCom24).  Lo stesso ministro della giustizia Loretta Lynch ha ammesso che si tratta di “qualcosa che stiamo esaminando”. Per ora l’unica cosa che trapela è che  l’hackeraggio sarebbe l’ultimo di una serie che ha colpito il mondo politico Usa a opera di un gruppo denominato Dc Leaks, così riferiscono fonti legate all’intelligence d’oltreoceano, e sospettano, come nel migliore copione di una “guerra fredda” mai finita, alla presumibile mano dei servizi russi a cui, secondo le loro opinioni, sia legato il gruppo di hacker.

banner

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi