Oppido Mamertina (RC), bulgaro percuoteva la convivente, per futili motivi, cagionandole lesioni personali - Ilmetropolitano.it

Oppido Mamertina (RC), bulgaro percuoteva la convivente, per futili motivi, cagionandole lesioni personali

carabiniere13 ottobre 2016, i Carabinieri della Stazione di Oppido Mamertina (RC), traevano in arresto in flagranza dei reati di violenza privata e lesioni personali A.I.S. di anni 40, cittadino bulgaro, già noto alle FF.OO. Lo stesso veniva sorpreso dai Carabinieri mentre percuoteva la propria convivente, per futili motivi, cagionandole lesioni personali.  L’arrestato, terminate le formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

comunicato stampa – Carabinieri

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano