Solidarietà alla Diocesi di Lamezia Terme

Ieri l’incendio al Villaggio della Carità

comunità  Papa Giovanni XXIII18\10\2016 – «Intendo esprimere, a nome di tutta la Comunità Papa Giovanni XXIII, solidarietà al Vescovo Luigi Cantafora per l’atto vandalico di cui è stata vittima la Diocesi di Lamezia Terme». È il commento di Giovanni Paolo Ramonda, responsabile generale della Comunità di don Benzi, alla notizia dell’incendio doloso occorso la scorsa notte al Villaggio della Carità, il progetto della Chiesa lametina rivolto a poveri ed indigenti. «Abbiamo preso parte a questo progetto sin dall’inizio – prosegue Ramonda – dando con gioia la nostra disponibilità ad aprire una casa famiglia all’interno del Villaggio per l’accoglienza di persone disabili. Proseguiremo in questo cammino, nato come segno tangibile del Giubileo della Misericordia, al fianco della Chiesa locale, con fiducia e speranza».

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano