GdF, scoperta evasione di imposte locali per circa sei milioni di euro

guardia di finanzaLa Guardia di finanza di Cosenza ha scoperto, a seguito di attività ispettive in stabilimenti balneari, alberghi e strutture ricettive della fascia costiera dell’Alto Tirreno (circa 50 attività imprenditoriali e società operanti in diversi comuni) un’evasione di imposte locali per circa sei milioni di euro. I controlli effettuati hanno riguardato soprattutto il mancato pagamento dell’Imu e si sono concentrare su immobili della categoria “Alberghi e pensioni con fini di lucro”, per i quali i possessori sono tenuti al pagamento dell’imposta municipale unica. Durante i controlli sono stati trovati anche immobili posseduti da imprese e per i quali non si era provveduto ad un regolare accatastamento. (fonte Ansa.it)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano