Ferrara: barricate contro l'arrivo dei "migranti" - Ilmetropolitano.it

Ferrara: barricate contro l’arrivo dei “migranti”

goroProvincia di Ferrara 25/10/2016 09:45 – Alcune decine di persone di due paesini in provincia di Ferrara, e più precisamente nei comuni di Gorino e di Goro, sul Delta del Po ferrarese, si sono ribellati contro la prefettura di Ferrara che aveva deciso di stanziare nell’ostello dei due paesini circa una ventina di “migranti” (RaiNews). Una protesta clamorosa contro la decisione, annunciata da tempo ma notificata ieri pomeriggio pomeriggio da parte di diversi cittadini di Gorino e della vicina Goro, che hanno eretto dei blocchi stradali per bloccare il convoglio, scortato dalle forze dell’ordine. I cittadini “ribelli” avevano creato delle vere e proprie barricate con dei bancali, in tre punti strategici, per poter impedire l’arrivo dei pullman che trasportavano gli interessati. Il prefetto Tortora aveva spiegato che la requisizione “ha carattere eccezionale straordinario” e aveva rivolto un appello “ad amministrazioni pubbliche, associazioni di volontariato e strutture ecclesiastiche affinche’ offrano ogni collaborazione”, anche per “ulteriori esigenze”, verosimili “anche a breve”. Collaborazione arrivata in tempo brevissimo. A RaiNews il titolare dell’ostello racconta che una settimana fa la struttura era stata contattata ma no si era resa disponibile all’accoglienza, fino a che la situazione si era concretizzata con l’annuncio dell’arrivo a poche ore dal trasferimento.

 

Antonella Postorino

Recommended For You

About the Author: Antonella Postorino