Premier iracheno lancia ultimatum a l'Isis: "Arrendetevi o morirete" - Ilmetropolitano.it

Premier iracheno lancia ultimatum a l’Isis: “Arrendetevi o morirete”

isis231\10\2016 23:00 – Il premier iracheno, Haidar al Abadi, ha lanciato l’ultimo avvertimento ai jihadisti dell’Isis che stanno occupando Mosul. “Arrendetevi o morirete”. E’ questo il messaggio che il premier, durante una visita alla città di Shura, a pochi chilometri da Mosul, ha rivolto alle forze nemiche, autori di continue stragi a Mosul: “Le forze di liberazione irachene taglieranno presto la testa del serpente a Mosul: il resto delle sacche di Daesh saranno indebolite e saremo in grado di spazzarle via rapidamente”. L’ultimo massacro da parte dell’Isis ha visto il massacro di 300 civili. Invece, il portavoce delle Al Hashd Al Shaabi, le milizie paramilitari sciite che rispondono all’Iran, avrebbe annunciato: “Quando avremo sconfitto l’Isis a Mosul marceremo verso la Siria, per combattere per Bashar al Assad”.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia