Il maltempo non risparmia le zone terremotate, forti disagi per il vento - Ilmetropolitano.it

Il maltempo non risparmia le zone terremotate, forti disagi per il vento

terremoto2

Centro Italia 07/11/2016 09:15 – Il maltempo di questi giorni non ha risparmiato le zone terremotate ed è andato a sommarsi alle continue scosse di assestamento che stanno “tartassando” la popolazione del centro Italia. Le raffiche di vento della scorsa giornata hanno causato forti disagi nel fondovalle tra Cascia e Norcia (Perugia) ed ha spazzato via le tende allestite per la mensa degli sfollati nel paese di Cascia (RaiNews). Forti raffiche anche nelle Marche, con decine di interventi dei vigili del fuoco per alberi sradicati e tegole venute giù, e per mettere in sicurezza tensostrutture e coperture provvisorie degli edifici danneggiati dal terremoto. Sono oltre 30mila le persone assistite dal Servizio Nazionale della Protezione Civile in seguito alle forti scosse di terremoto che hanno colpito il territorio dell’Italia centrale il 24 agosto, il 26 ottobre e il 30 ottobre. Nella Regione Marche sono più di 22mila gli assistiti: oltre 14mila in strutture di prima accoglienza allestite a livello comunale, circa 840 in strutture ricettive sul territorio e circa 7300 negli alberghi della costa. In Umbria sono oltre 5mila gli assistiti: circa  3600 in strutture di prima accoglienza allestite a livello comunale, piu’ di 100 in tenda, circa 350 in strutture ricettive sul territorio e piu’ di 1.000 negli alberghi. La Regione Lazio conta quasi 800 assistiti. Quest’oggi la Camera aprirà ad una delegazione di 600 sindaci di tutta Italia fra cui i sindaci delle zone terremotate, per poter discutere sulle urgenze del Paese.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi