Secondo ISTAT meno matrimoni e case di proprietà - Ilmetropolitano.it

Secondo ISTAT meno matrimoni e case di proprietà

Segno negativo per la proprietà immobiliare delle famiglie italiane. Nel 2015, in calo il numero di quelle proprietarie della casa di abitazione (0,5 punti) e quelle gravate da mutuo (1,6 punti). I dati sono riportati nell’annuario Istat. Diminuiti anche i detenuti nelle carceri italiane. Oltre 10.000 in meno rispetto al 2013: 3 su 10 lavorano e 1 su 3 è straniero. Per quanto riguarda la criminalità, in diminuzione gli omicidi e le rapine, mentre aumentano i furti (46 ogni mille abitanti). Purtroppo, in calo anche i matrimoni, 4.300 in meno rispetto al 2014, eccezion fatta per il Sud. Confermata nuzialità al 3° posto in Europa.

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1