Reggio Calabria, ordinanza sui botti di Capodanno completamente disattesa

Reggio Calabria, i reggini hanno festeggiato la conclusione del vecchio anno e l’arrivo del nuovo, il 2017, con i consueti festeggiamenti. La gente si è riunita in famiglia o con gli amici ed ha consumato il cenone di fine anno. All’arrivo della mezza notte, nonostante l’ordinanza comunale contro i botti ed i fuochi d’artificio diramata dall’Amministrazione del Sindaco Giuseppe Falcomatà, i cittadini non si sono fatti mancare il materiale pirotecnico per “colorare” il clielo durante i primi minuti della notte del primo dell’anno, come si è potuto ben constatre in tutta la città.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano