Il cambio del Bitcoin sfonda la barriera dei 1.000 dollari - Ilmetropolitano.it

Il cambio del Bitcoin sfonda la barriera dei 1.000 dollari

04/01/2017 10:30 – Riprendendo il lancio di una velina Ansa, in questi giorni è stato reso noto come il cambio del BitCoin, la moneta elettronica creata nel 2009 da una persona il cui pseudonimo è Satoshi Nakamoto, abbia sfondato la soglia dei 1.000 dollari a moneta. Tra i fattori che hanno inciso sulla risalita, secondo gli analisti, ci sarebbe l’ampio utilizzo da parte di nazioni come la Cina, dove la cryptomoneta è usata in oltre il 20% delle operazioni di cambio. Moneta invisa a quasi tutte le amministrazioni mondiali perché non regolamentata da alcuna banca centrale o autorità finanziaria. Diffusa in tutto il mondo, per ora è la risposta “fatta in casa” per “sfuggire” alle barriere delle varie agenzie fiscali perché non regolamentata. Proprio  in queste ore Pechino ha annunciato nuove regole per i trasferimenti in valuta: dal luglio 2017 tutte le operazioni ‘cash’ sopra i 7.200 dollari dovranno essere tracciate. Stando ai dati resi noti dalle piattaforme in cui la valuta è scambiata, la quotazione di mille dollari sarebbe stata raggiunta domenica, prima sessione di contrattazioni del 2017.

 

Anotnella Postorino

Recommended For You

About the Author: Antonella Postorino