Reggio Calabria, intervento dei Vigili del fuoco per il ribaltamento di autocisterna con gas metano - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria, intervento dei Vigili del fuoco per il ribaltamento di autocisterna con gas metano

Il 14 gennaio alle 13.00 circa, é giunta alla Sala operativa del Comando dei Vigili del fuoco, la richiesta di intervento per il ribaltamento di un veicolo cisterna trasportante gas metano della capienza di circa 52.000 litri. Il prodotto era destinato all’impianto di alimentazione per la distribuzione del gas di rete ad alcuni nuclei abitati dei Comuni di Melito Porto Salvo e Montebello Jonico. La prima squadra di operatori é giunta sul posto dal distaccamento di Melito Porto Salvo che ha provveduto alla messa in sicurezza dell’area con l’evacuazione di un esercizio pubblico ubicato nelle immediate vicinanze del luogo e l’interdizione al traffico della viabilità circostante. Attraverso la Direzione Regionale veniva attivato il Nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) che provvedeva al travaso del prodotto mediante l’immissione nella rete di distribuzione. In seguito, dopo aver ridotto notevolmente la pressione iniziale all’interno della cisterna, si procedeva al consumo  del quantitativo di gas residuo mediante l’effetto di bruciatura con torcia. Le operazioni sono state coordinate da un Comando avanzato UCL (Unità di Comando Locale). Il travaso completo del prodotto terminava alle 05.30 del 15 gennaio 2017, consentendo, pertanto, l’avvio delle operazioni per la rimessa in carreggiata del veicolo cisterna incidentato. Durante l’intervento gli operatori si sono avvalsi dell’assistenza del Gruppo fari del Comando.

fonte  — http://www.vigilfuoco.it

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano